Sconto Progressivo

Categorie



CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Introduzione

Le presenti Condizioni di Vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da I Francobolli di Cinzia di Rita Barresi con P.IVA IT06078920821 (di seguito "Cibafil") sul sito www.cibafil.com. Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite il sito www.cibafil.com e secondo le procedure ivi indicate, tra il venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni di Vendita.

Accettazione delle Condizioni di Vendita

1. Il contratto stipulato tra Cibafil e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Cibafil, il quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le Condizioni di Vendita e di pagamento esposte qui di seguito.
2. Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 sulle vendite a distanza.
3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

Modalità di acquisto

1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo online al momento dell'inoltro dell'ordine su www.cibafil.com, così come descritti nelle relative schede informative. Le descrizione e informazioni inserite nel sito www.cibafil.com hanno lo scopo di esporre le informazioni e dettagli dei prodotti in vendita. Cibafil, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni dei prodotti in caso di variazione del prodotto oppure semplicemente per migliorarne la qualità descrittiva, senza necessità di preavviso alcuno. Tutte le immagini utilizzate nella scheda prodotto hanno lo scopo di fornire un supporto visivo ed esempi vari del prodotto in esposizione.
2. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Cibafil mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo e-mail comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di ricezione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzare in ogni ulteriore comunicazione con Cibafil. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Il Cliente potrà inoltre verificare lo stato del suo ordine accedendo all’area web a lui dedicata alla voce “Stato ordini”.
3. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Cibafil si impegna a fornire tempestiva comunicazione al Cliente e nell'eventualità a rimborsare in tempi celeri l'importo pagato dal cliente in fase d'acquisto.
4. Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi comprensivi di iva. Cibafil si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso. Nel caso in cui venga pubblicato un prezzo errato e/o chiaramente irrisorio, per qualsivoglia ragione (errore nei nostri sistemi, errore umano, ecc..), l'ordine sarà annullato, anche in caso di convalida iniziale.
5. Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, Cibafil si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone le quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del Cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.

Modalità di pagamento

Bonifico Bancario
Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario il Cliente è tenuto ad emettere un bonifico a favore di Cibafil in forma anticipata alla ricezione del prodotto acquistato. La convalida dell'ordine e invio dei prodotti si verifica esclusivamente dopo l'effettivo accredito sul c/c di Cibafil dell'importo dovuto che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi. Nella causale del bonifico bancario bisogna indicare i dati d'identificazione dell'ordine (id ordine) riproposti con cura sia nella pagina che nell'email di conferma ordine.

Paypal
Nel caso di pagamento tramite Paypal il cliente potrà effettuare il pagamento direttamente al completamento della fase dell'ordine. La transazione avviene direttamente sul sito Paypal per garantire la completa sicurezza del pagamento che può esser effettuato tramite conto Paypal oppure carta di credito.
Dato che la transazione avviene direttamente sul sito www.paypal.com Cibafil non avrà mai accesso a dati sensibili e non si ritiene in alcun modo responsabile di malfunzionamenti e eventuali furti di dati.

PostePay
Nel caso di pagamento tramite PostePay il Cliente è tenuto ad emettere una ricarica a favore di Cibafil in forma anticipata alla ricezione del prodotto acquistato. La convalida dell'ordine e invio dei prodotti si verifica esclusivamente dopo l'effettivo accredito sulla carta PostePay dell'importo dovuto che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi.
Dopo aver effettuato la ricarica, comunicare tramite email (info@cibafil.com) data, ora e id ordine.

Carta di Credito
Nel caso di pagamento tramite Carta di Credito il cliente potrà effettuare il pagamento direttamente al completamento della fase dell'ordine. La transazione avviene direttamente sul sito PayPlug per garantire la completa sicurezza del pagamento.
Dato che la transazione avviene direttamente sul sito www.payplug.com Cibafil non avrà mai accesso a dati sensibili e non si ritiene in alcun modo responsabile di malfunzionamenti e eventuali furti di dati.

SatisPay
Nel caso di pagamento tramite SatisPay il cliente potrà effettuare il pagamento direttamente al completamento della fase dell'ordine. La transazione avviene direttamente sul sito SatisPay per garantire la completa sicurezza del pagamento.
Dato che la transazione avviene direttamente sul sito www.satispay.com Cibafil non avrà mai accesso a dati sensibili e non si ritiene in alcun modo responsabile di malfunzionamenti e eventuali furti di dati.

RESO E DIRITTO DI RECESSO

Nel caso di Contratto per l'acquisto di Prodotti e Servizi concluso, ai sensi del precedente art. 4.3, da un Cliente Consumatore, quest'ultimo avrà il diritto di recedere dal Contratto medesimo, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 64 e ss. del Codice del Consumo, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo.

La decisione di avvalersi del diritto di recesso deve essere comunicata dal Cliente Consumatore, inviando una lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro 14 (quattordici) Giorni Lavorativi dal ricevimento del Prodotto da parte del Cliente Consumatore medesimo, al seguente indirizzo:

I Francobolli di Cinzia di Rita Barresi
Via Febo, 2
90151 - Palermo (PA).

Il diritto di recesso si intenderà validamente esercitato anche, qualora, il Cliente Consumatore invii, entro il suddetto termine, comunicazione di recesso via fax (al numero 091/453983), tramite email (info@cibafil.com), mediante lettera raccomandata oppure seguendo la procedura guidata sul sito www.cibafil.com (Il mio account / Cronologia e dettagli dei miei ordini / Dettagli / flag sui prodotti da restituire / clic su "Restituisci Prodotti".
Ricevuta la comunicazione di recesso:

  1. sarà inviato via e-mail al Cliente il numero di autorizzazione al reso. Tale numero dovrà essere riportato all'interno della busta del Prodotto che dovrà essere restituito;
  2. il Prodotto dovrà essere integro in tutte le sue parti;
  3. il Prodotto dovrà essere restituito entro 14 Giorni Lavorativi dal ricevimento, all'indirizzo sopra indicato.

Il diritto di recesso si applica esclusivamente ai beni integri al momento della restituzione, ai sensi di quanto previsto dall'art. 67, comma 2 del Codice del consumo.
Qualora invece non siano rispettati le modalità, le condizioni ed i termini per l'esercizio del diritto di recesso, come specificato in questo articolo, il Cliente Consumatore non avrà diritto al rimborso delle somme già versate . In tal caso, il Cliente Consumatore potrà riottenere, a sue spese, il Prodotto nello stato in cui è stato restituito a Cibafil. In caso contrario, Cibafil potrà trattenere i Prodotti restituiti, oltre a tutte le somme già corrisposte dal Cliente Consumatore per il relativo acquisto. Le spese di spedizione e trasporto sono poste a carico del Cliente.

Per completezza, il Cliente Consumatore non potrà esercitare il diritto di recesso in oggetto qualora ricorra una delle ipotesi di esclusione del diritto di recesso previste dall'art. 55 comma 2 del Codice del Consumo.

Da ultimo, nel caso in cui non siano stati soddisfatti gli obblighi di informazione di cui agli articoli 52, comma 1, lettere f) e g), e 53 del Codice del Consumo, il termine per l'esercizio del diritto di recesso è di novanta giorni e decorre dal giorno del ricevimento dei Prodotti da parte del Cliente Consumatore.

Tempi e modalità del rimborso a seguito di esercizio del diritto di recesso

Dopo la restituzione del Prodotto, Cibafil effettuerà tutti i controlli e gli accertamenti di cui al precedente paragrafo. Nel caso in cui le verifiche si concludano positivamente, Cibafil provvederà a inviare al Cliente Consumatore, a mezzo e-mail, conferma dell'accettazione del Prodotto restituito e al riaccredito, entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui Cibafil sia venuta a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente Consumatore, delle somme già versate da quest'ultimo per l'acquisto del Prodotto.

Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nell' Ordine di acquisto e chi ha eseguito il relativo pagamento, in caso di esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente Consumatore, il rimborso delle somme sarà eseguito da Cibafil, in ogni caso, a colui che ha effettuato il relativo pagamento.